Posted by & filed under Senza categoria.

Il nuovissimo porto turistico di Cecina (850 posti barca) e il Palazzo dei Congressi ospiteranno, il 17 settembre, la prossima Assemblea Nazionale di Assomarinas, l’associazione che riunisce i porti turistici italiani.

Nivi Green, società che sviluppa e commercializza nuove soluzioni all’avanguardia in un ottica Smart City, presenterà il progetto,per lo sviluppo della mobilità elettrica nell’area portuale.
La mobilità elettrica, tema sempre più al centro del dibattito per lo sviluppo del Paese verso le città del futuro, concorre alla riduzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico, al miglioramento della sostenibilità ambientale e al consolidamento dell’immagine turistica della città.

Il progetto consentirà al crocierista e al diportista di conoscere e vivere il territorio con particolare attenzione all’ambiente. Verrà data la possibilità di spostarsi in città con mezzi elettrici di proprietà o utilizzati con il servizio di noleggio a breve termine, sicuri di avere all’interno del marina una base per la ricarica. Le colonnine permetteranno di ricaricare in ambito pubblico tutti i veicoli elettrici di nuova generazione presenti oggi sul mercato.